Incontro nella Terra Pura - Amida Shu Podcast 13 del 1 maggio 2020 - Traduzione italiana

Mia nonna si suicidò. Mia madre si è sempre sentita in colpa. Penso che mia madre pensasse di non aver fatto abbastanza per far sentire sua madre desiderosa di stare in questo mondo. Comunque, penso che mia madre si sbagliasse nel sentirsi in questo modo. Penso che la nonna non rifiutasse o odiasse questo mondo veramente. Il fatto è che voleva stare con suo marito che era morto da poco.

Non dovete avere una visione o dottrina o idea particolarmente forte o chiara dell’altro mondo per voler essere lì con le persone che amate.

Mio padre era un militare durante la seconda guerra mondiale. Ha corso molti rischi e si è ritrovato con molte medaglie al coraggio. Sono sicuro che mio padre fosse coraggioso, ma allo stesso tempo, penso che alcuni rischi che aveva corso erano dovuti al fatto che non gli importasse di morire, anzi, una parte di lui voleva morire, perché voleva stare con i suoi compagni caduti. Aveva alcuni amici molto stretti nell’esercito che erano già morti. Quindi, di nuovo, il fenomeno del voler stare nell’altro mondo piuttosto che in questo mondo.

Il buddismo in Giappone è stato fondato dal Principe Shotoku. Shotoku è generalmente visto in Giappone come un grande bodhisatva. Era un maestro buddista a pieno titolo. Aveva un maestro buddista coreano, Hui Tzu. Hai Tzu e Shotoku erano molto legati. Si amavano l’un l’altro con tutto il cuore. Hai Tzu, di fatto, sopravvisse al Principe Shotoku, ma quando seppe che il Principe Shotoku era morto, fu molto triste. Morì poco dopo e si è soliti pensare che volesse stare con Shotoku nella Terra Pura.

In questa storia del buddismo della Terra Pura uno degli eventi più importanti è stato lo stabilirsi, nell’anno 402 da parte di 123 praticanti al Monte Lu in Cina, di quella che era chiamata La Società del Loto Bianco. La Società del Loto Bianco è stata costruita  intorno al voto di queste 123 persone che, tramite la loro pratica devozionale verso Amitaba, sarebbero nati tutti, un giorno, nella Terra Pura.

Quindi, questo desiderio di di stare insieme nella Terra Pura è una cosa molto profonda. Non è solo una teoria, non è solo un’idea costruita su una dottrina. E’ qualcosa che le persone sentono profondamente nei loro cuori, che persone a me molto vicine hanno sentito nei loro cuori.

Quando siete vicino alla nascita o vicino alla morte, l’altro mondo sembra molto più reale. Quando siete in mezzo alla frenesia della vita di questo mondo, questo può richiedere tutta la vostra attenzione e potete pensare che questo mondo è tutto ciò che esiste. Ma le persone, nel corso del tempo hanno sempre avuto la sensazione di un altro reame, spesso perché le persone che amano sono già in quel reame. Quando facevo l’assistente sociale, ho conosciuto molte persone anziane per le quali questo sarebbe vero.

Un giorno torneremo a stare con i nostri cari nella Terra Pura. Sono sicuro di questo.

Grazie mille!

Namo Amida Bu

Dharmavidya

David

Views: 8

MAILING LIST

Subscribe to Global Sangha mailing list

Powered by EmailOctopus

Blog Posts

Thatcher Woods

Posted by Robert Joshin Althouse on January 23, 2021 at 1:21 0 Comments

Thatcher Woods

Posted by Robert Joshin Althouse on January 23, 2021 at 1:13 0 Comments

Fire

Posted by Tineke Osterloh on January 21, 2021 at 21:15 0 Comments

Thatcher Woods

Posted by Robert Joshin Althouse on January 16, 2021 at 19:08 0 Comments

© 2021   Created by David Brazier.   Powered by

Badges  |  Report an Issue  |  Terms of Service