Pensando al Bodhi Retreat - Amida Shu Podcast 90 del 2 ottobre 2020 - Traduzione italiana

E’ arrivato il momento di iniziare a pensare al Bodhi Retreat. Il Bodhi Retreat è un ritiro, una riunione del Sanga, si tiene intorno all’8 dicembre, che è il giorno della Bodhi, in cui celebriamo l’Illuminazione del Budda Shakyamuni. Il buddismo è nato da questa illuminazione. Quindi questa è una data centrale.

Tradizionalmente  nel passato, il ritiro si teneva nei primi otto giorni di dicembre; e, in linea con la tradizione, questo “periodo di otto giorni” simboleggia la pratica ascetica dalla quale il Budda proveniva nella sua ricerca verso risveglio, e culminante l’8 dicembre con il risveglio stesso.

Quest’anno abbiamo deciso una procedura leggermente diversa. Inizieremo il ritiro l’8 dicembre. Procederà dal’8 al 13. Questo sta a  simboleggiare che, in questo Sanga, quello che consideriamo primario è ciò che fluisce dall’illuminazione del Budda Shakyamuni, piuttosto che come l’ha raggiunta. Lo spirito del buddismo della Terra Pura è così. Inizia da una grande gratitudine per il Darma che è arrivato nel mondo attraverso l’illuminazione di Shakyamuni. Non stiamo cercando noi stessi di raggiungere ciò che ha raggiunto: ogni vita è unica, ognuno è diverso, ognuno riceve la grazia dei Budda in modi diversi. Se uno di noi o tutti noi diveniamo illuminati, sarà per via di quella grazia e attraverso il maturare di ciò che siamo. Intanto pratichiamo il Darma. Riceviamo la trasmissione e portiamo nel mondo il lavoro di Shakyamuni. Facciamo ciò che il Budda ha iniziato.

Quindi, questo ritiro, è un percorso insieme nel Sanga, ciascuno offre qualcosa: alcuni gestiranno dei servizi, alcuni condurranno sezioni di pratica, alcuni terranno dei discorsi, alcuni faciliteranno seminari su argomenti di rilievo nello studio del Darma.

Quindi è un andare insieme. Tutti sono invitati, Che siamo membri dell’Amida Shu oppure no. Chiunque voglia venire ed unirsi a noi è il benvenuto; quest’anno, per necessità, tutto sarà fatto on-line, sarà possibile contribuire al ritiro a tutte le persone provenienti da ogni angolo del mondo, e questo potrà donare una ricchezza speciale. Così, anche se sono tempi difficili, abbiamo dei benefici positivi. Possiamo approfittare del fatto che possiamo avere discorsi di Darma da qualcuno dell’Est al mattino e da qualcuno dell’ovest la sera; questo aiuterà a mettere insieme l’intero Sanga.

Il Sanga Amida è diffuso in molti paesi e, con l’avvento della crisi del corona virus, abbiamo avuto un’espansione del Sanga con l’arrivo di nuove persone, molte delle quali per mezzo di zoom. Ovviamente alcuni dei tanti membri consolidati non sono abituati ad usare questo nuovo mezzo, ma spero che il ritiro possa riunire tutti insieme: i membri stabili e i nuovi, le persone dall’est e quelle dall’ovest, le persone del nord e quelle del sud. Andremo tutti insieme a celebrare l’illuminazione di Shakyamuni e a portare avanti quello spirito nel futuro, per il beneficio delle generazioni future.

Namo Amida Bu

Grazie mille!

Dharmavidya

David

Views: 6

MAILING LIST

Subscribe to Global Sangha mailing list

Powered by EmailOctopus

Blog Posts

Thatcher Woods

Posted by Robert Joshin Althouse on January 23, 2021 at 1:21 0 Comments

Thatcher Woods

Posted by Robert Joshin Althouse on January 23, 2021 at 1:13 0 Comments

Fire

Posted by Tineke Osterloh on January 21, 2021 at 21:15 0 Comments

Thatcher Woods

Posted by Robert Joshin Althouse on January 16, 2021 at 19:08 0 Comments

© 2021   Created by David Brazier.   Powered by

Badges  |  Report an Issue  |  Terms of Service