Rifugio per la mente - Amida Shu Podcast 103 - 28 ottobre 2020 - Traduzione italiana

Il Dammapada inizia con due famosi versi sulla mindfulness ( e qui intendo mindfulness nel senso originale di avere la mente piena di cose buone). I versi recitano:

Manopubbaṅgammā dhammā

Manoseṭṭhā manomayā

Manasā ce paduṭṭhena

Bhāsati vā karoti vā

Tato naṃ dukkham anveti

Cakkaṃ va vahato padaṃ

Manopubbaṅgammā dhammā

Manoseṭṭhā manomayā

Manasā ce pasannena

Bhāsati vā karoti vā

Tato naṃ sukhaṃ anveti

Chāyā va anapāyinī

Questo significa:

“La mente precede tutte le condizioni

la mente è il capo, esse sono generate dalla mente

Se si parla o agisce con mente malvagia

seguirà dukkha

come la ruota segue lo zoccolo”

….la ruota segue lo zoccolo: questa è l’immagine di un bue che traina un pesante carro.

E il secondo verso ripete qualcosa della prima:

“La mente precede tutte le condizioni

la mente è il capo, esse sono generate dalla mente

Se si parla o agisce con mente pura, con mente buona

seguirà Sukha (felicità, dolcezza, sukhavati, la Terra Pura) 

come un’ombra che ci segue e non ci lascerà mai”.

Quindi, questi due versi sono il significato originale della mindfulness:

Se avete la mente piena di dukkha, seguirà dukkha.

Se avete la mente piena di sukha: seguirà sukha.

Mente malvagia: azioni malvagie.

Mente buona: buone azioni.

Così, come riempire la mente di cose buone?

Si riempie la mente di cose buone prendendo rifugio.

Prendere rifugio significa riempire la mente di cose buone.

E le cose buone sono I Tre Gioielli: Budda, Darma e Sanga.

Quindi, i versi dei rifugi sono molto importanti in questo senso, sono spesso recitati o cantati, per cui alloggiano nella mente fermamente.

Namo tassa bhagavato arahato sammāsaṃbuddhassa

Namo tassa bhagavato arahato sammāsaṃbuddhassa

Namo tassa bhagavato arahato sammāsaṃbuddhassa

Prendo rifugio in Quell’unico, il Bhagavat, l’Arahrat, Colui che è completamente illuminato.

Così!  Questo è il canto buddista fondamentale:

Namo tassa bhagavato arahato sammāsaṃbuddhassa

E se lo cantate poi, naturalmente, si conficca nella vostra mente. Gira e rigira nella vostra mente. Questa è la mindfulness: riempite la vostra mente di cose buone.

Avere la mente piena di cose buone vi protegge, è un protettore, è, diciamo, un mantra, che vuol dire “protettore della mente”, protegge la mente.

Protegge la mentre da che cosa? Ebbene, da qualsiasi cosa potrebbe succedere nel momento presente. La mindfulness vi protegge dal momento presente, affinché nel momento presente nulla possa accadere. Chissà cosa si presenterà? Chissà che cosa entrerà nella vostra mente? Qualche annuncio, qualche influenza dannosa, qualche tentazione, avidità, odio, illusione. Si può insinuare qualunque cosa nel momento presente, se siete incustoditi, ma se la mente è custodita dal rifugio, la vostra mente è al sicuro. Questa è la base della mindfulness.

Manopubbaṅgammā dhammā

Manoseṭṭhā manomayā

La mente è il capo, esse sono generate dalla mente.

Questo è il nembutsu in pali.

Amo Amida Bu

Grazie mille!

Dharmavidya

David

Views: 3

MAILING LIST

Subscribe to Global Sangha mailing list

Powered by EmailOctopus

Blog Posts

Thatcher Woods

Posted by Robert Joshin Althouse on January 23, 2021 at 1:21 0 Comments

Thatcher Woods

Posted by Robert Joshin Althouse on January 23, 2021 at 1:13 0 Comments

Fire

Posted by Tineke Osterloh on January 21, 2021 at 21:15 0 Comments

Thatcher Woods

Posted by Robert Joshin Althouse on January 16, 2021 at 19:08 0 Comments

© 2021   Created by David Brazier.   Powered by

Badges  |  Report an Issue  |  Terms of Service