Un profeta nel deserto
mi sto sediendo e mangiando il mio pane quotidiano
mentre le locuste consumano il mondo.
Il sole splende alla mia finestra
come brillerà quando siamo andati,
quando finestre essiste non di più.
È una vita semplice qui in campagna,
una vita che sta passando.
Ho ottenuto questa casa e la terra molto a buon mercato -
nessuno lo vuole in questi giorni -
ma tuttavia è un piccolo regno,
una terra divina, una scheggia di paradiso,
caduto dal cielo.
Più tardi andrò a vedere
le innumerevoli campanule
nascosto nell'ombra della foresta,
ma per ora è abbastanza
mangia la mia crosta in pace,
quindi dì una piccola preghiera,
chiedi agli dei
che nessuno crede più
cosa avrebbero oggi di me.

Views: 82

Replies to This Discussion

Bellissima David.......commovente!

RSS

Events

ITZI Conference 2019

Subscribe to ITZI Conference Newsletter

* indicates required

Blog Posts

Transmutation

Posted by Dayamay Dunsby on November 29, 2020 at 11:30 0 Comments

It struck me, while watching the steam rise off my pan of hot water earlier, that the universe, in physical terms, behaves in the same way today as it did 4 billion years ago. Before life even existed in any conscious form. When the earth was busy shaping itself from its own internal pressures. Spewing out toxins and branding itself with molten rock. Change comes from within, and is nurtured from external sources...  

Early this morning I picked up a…

Continue

Perspective

Posted by Tineke Osterloh on November 26, 2020 at 20:30 0 Comments

© 2020   Created by David Brazier.   Powered by

Badges  |  Report an Issue  |  Terms of Service